lunedì 9 giugno 2008

Il fotografo: Gabriele Schini

Gabriele Schini nasce anagraficamente nel 1967, cominciando la sperimentazione fotografica durante l'adolescenza . Il grande interesse per il mondo fotografico lo porta a frequentare diversi corsi, dalla camera oscura alle tecniche di ripresa.
Attualmente lavora ancora in tradizionale sia su 35mm che in medio formato utilizzando il B/W Fine Art, non trascurando la velocissima evoluzione del digitale.



1 commento:

Lorenzo Crespi ha detto...

Discreto lavoro. Privilegia sempre poche luci. Non aggiungerne troppe