mercoledì 10 aprile 2013

Emma Marrone: nuovo disco e shooting sexy



Ripartire da zero e scoprirsi più forti. Emma si è chiusa due mesi in sala di registrazione a Milano, lontana dalla sua casa romana e dagli affetti. Così è nato il disco "Schiena". "Ho cantato questi brani - spiega a Tgcom24 - come fossero una terapia. Oggi mi accetto per quella che sono". Direttrice artistica della Squadra Bianca di "Amici" dà un giudizio sui Blu: "Meritano la finale Ylenia e Verdiana, due timbri diversi ma cantano bene". Le undici canzoni inedite di "Schiena" mostrano Emma in tutte le sfaccettature: indifesa, dura, malinconica, tenera ma soprattutto nuova.

Un lungo percorso circolare fatto di delusioni d'amore difficili da affrontare ("Se rinasci", "Trattengo il fiato", "La mia felicità") fino alla voglia di riscatto come in "Dimentico tutto" di Nesli e "In ogni angolo di me", secondo brano scritto dalla cantante dopo il singolo "Amami". La canzone firmata da Nesli è sorprendente, un inciso che rimane in testa e versi di pura poesia come "La storia non è la memoria ma la parola/ Non vedi che cosa rifletti sopra un mare di specchi/ vola". Emozionante anche "Se rinasci" firmata da Agliardi e Faini. Una canzone che ci mostra una Emma inedita, lontana dai suoni rock e duri, tra dispiegamento di archi e parole come macigni che arrivano dritti al cuore: "E te lo porti via il peso dell'assenza e che l'assenza non mi faccia compagnia". Da segnalare anche "La mia felicità" firmato da Fabrizio Moro, rock e drammatico.






1 commento:

Anonimo ha detto...

magari ci facesse vedere le tettone